bghome

3. Paesaggistico e atletico

3
Azzurro = semplice
Rosso = medio
Nero = impegnativo
Luoghi di interesse:
Luoghi di interesse: il sentiero sulla cresta dei calanchi, la Grotta Tanaccia.

Descrizione:
  • Impegnativo per la lunghezza e fangoso in caso di pioggia. Breve tratto d’asfalto.
  • Lunghezza 6,5 km.
  • Dislivello in salita e in discesa 224 m.
  • Durata ore 1,50 circa.

percorso 3 neroL’itinerario parte dal parcheggio con i 4 pini che si affaccia sui calanchi in via Rontana, a circa 1,9 km dalla stazione ferroviaria.
Girare a sinistra scendendo lungo la strada asfaltata per 150 m. Girare a sinistra per una carraia tracciata nell’ erba per circa 800 m e arrivanti in fondo dirigersi a destra per una sterrata pianeggiante per altri 800 m. Giunti alla strada asfaltata di Rio Chiè girare a sinistra e percorrerla per 1 km fino ad uno stradello privato sulla curva, sempre a sinistra. Scavalcato la catena che delimita la proprietà salire per la carraia che affianca i vigneti (300 m), poi girare sullo stradello a sinistra e continuare a salire fra gli ulivi fino a Ca’ di Vicchio (600 m).
Proseguire lungo la cresta dei calanchi segnalata col CAI n. 505 tenendo sempre la destra (1400 m) In caso di pioggia questo tratto risulta scivoloso. Arrivati ad un laghetto sulla destra proseguire sullo stesso tracciato CAI fino alla strada asfaltata di via Rontana e percorrerla a sinistra fino al parcheggio della grotta Tanaccia (600 m). Qui entrare nel bosco seguendo la segnaletica della grotta fino alla capanna speleologica (220 m). Possibile visita guidata alla grotta previo accordo col gestore del parco (Ivano Fabbri, T. 0546 80628/C. 339 2407028).
Arrivati alla casetta del parco girare a sinistra seguendo una panoramica strada erbosa al limitare del bosco e degli ulivi per 450 m, poi incontrare nuovamente la strada asfaltata. Percorrere l’asfalto girando a sinistra per raggiungere dopo 400 m il parcheggio dei 4 pini. È possibile collegare l’itinerario 2  col 3 , nel punto in cui il sentiero in discesa del 2  incontra via Rontana. Lì attraversare la strada e raggiungere il parcheggio dei 4 pini da cui parte il 3  itinerario (2+3=8,84 km)